" /> FOCUS BLOCKCHAIN E CATENA DI FORNITURA WEF - INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER
  • Mer. Nov 25th, 2020

INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER

#INNOVAZIONE #COCREAZIONE #OLARCHIE

Il World Economic Forum è l’Organizzazione internazionale per la cooperazione pubblico-privato nell’aprile 2020 pubblica il report che gli addetti ai lavori aspettavano da molti anni: una ricerca sul valore del protocollo blockchain nella catena di fornitura di prodotti

Il valore del Forum economico mondiale

Il World Economic Forum è l’Organizzazione internazionale per la cooperazione pubblico-privato.

Il Forum coinvolge i principali leader politici, commerciali, culturali e di altro genere della società per dare forma ai programmi globali, regionali e industriali.

È stata fondata nel 1971 come fondazione senza fini di lucro e ha sede a Ginevra, in Svizzera. È indipendente, imparziale e non legato a interessi particolari. Il Forum si impegna in tutti i suoi sforzi per dimostrare l’imprenditorialità nell’interesse pubblico globale, pur mantenendo i più alti standard di governance. L’integrità morale e intellettuale è al centro di tutto ciò che fa.

Le attività sono modellate da una cultura istituzionale unica fondata sulla teoria degli stakeholder, che afferma che un’organizzazione è responsabile verso tutte le parti della società. L’istituzione fonde e bilancia attentamente il meglio di molti tipi di organizzazioni, sia del settore pubblico che privato, delle organizzazioni internazionali e delle istituzioni accademiche.

Crediamo che il progresso avvenga riunendo persone di ogni estrazione sociale che hanno la spinta e l’influenza per fare un cambiamento positivo: è il nostro mantra.

Dalla nostra prospettiva, in qualità di creatori del primo centro di interoperabilità blockchain d’Italia – riteniamo che la costruzione di realzioni sane tra luoghi e spazi fisici sia l’unica strada percorribile per creare nuovi schemi di co-creazione e cooptazione per ampliare la collaborazione costruttiva di programmi multidisciplinari ed esponenziali per la generazione di un eco-sistema [distante dall’ego-sistema] che non si basa più sulla competizione [fallimento del capitalismo] ma bensì su una crescita collettiva per raggiungere livelli più alti di conoscenza e consapevolezza sulla base di un semplice concetto, una giusta intenzione: “x stare meglio facciamo stare meglio gli altri”.

In questa fase di “transizione digitale esponenziale” dobbiamo guardare oltre con una visione collettiva per una prospettiva sistemica e valorizzare l’interconnessione agevolata da una “economia delle piattaforme”: positività, autenticità e fiducia sono gli elementi cardine di una vera innovazione aperta e esponenziale.

Abbiamo deciso di tradurre in italiano perchè gli svizzeri non hanno previsto di tradurlo nella nostra lingua rispettando una loro classifica delle economie mondali sulla base della lingua tradotta: inglese, spagnolo e francese per l’occidente mentre per l’oriente in giapponese e cinese. Piccolo appunto che vorremmo sottolineare per quanto riguarda la campagna di comunicazione dei repott del WEF: per realizzare il vero esercizio della coooperazioen internazionale sarebbe utile condividere i contenuti di altissimo livello – che noi abbiamo tradotto e trascritto in lingua italiana – per poterlo condividere con i nostri partner di programma e ampliare il network di portatori di interesse di un protocollo di comunicazione che si basa su un algortimo del consenso: e senza condividere dati leggibili non si può pretendere un largo consenso.

Condividiamo la presentazione online del WEF

Questa è l’ultima relazione annuale qui 

Questi sono i regolamenti e statuti della Fondazione .

LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE DELLA CASSETTA DEGLI ATREZZI PER IL PROTOCOLLO BLOCKCHAIN PER LE CATENE DI FORNITURA

Distribuzione inclusiva di Blockchain per catene di approvvigionamento: Introduzione

La tecnologia di contabilità distribuita e blockchain promette di avere implicazioni di vasta portata per il commercio globale e le catene di approvvigionamento. Tuttavia, la misura in cui questa nuova tecnologia realizza il suo potenziale dipende da quanto bene gli attori della catena di approvvigionamento gestiscono questo sviluppo. A tal fine, il World Economic Forum ha convocato una comunità multi-stakeholder per progettare un quadro per guidare il processo decisionale verso inclusività, interoperabilità e integrità. Ciò evidenzia le preoccupazioni più urgenti di un ampio gruppo di decisori della catena di fornitura con distribuzione blockchain. È il punto di partenza per una serie di white paper e il framework.

Implementazione inclusiva di Blockchain per catene di approvvigionamento Verifica affidabile delle identità digitali

Le catene di approvvigionamento globali coinvolgono numerose organizzazioni e transazioni e stanno diventando sempre più digitali. Al centro di ciascuna di queste transazioni digitali ci sono le interazioni basate sulla fiducia con i partner. Pertanto, le organizzazioni hanno bisogno di un sistema completo per la verifica e la gestione delle identità aziendali digitali che sia dinamico e affidabile, ma gli attuali sistemi di gestione delle identità digitali sono costosi, inefficienti e potrebbero non essere sostenibili. Questo white paper pone le basi per tale sistema, esplorando considerazioni, principi proposti e raccomandazioni per le organizzazioni della catena di approvvigionamento e i governi nella gestione della crescente complessità delle identità digitali coinvolte nel commercio globale.

Distribuzione inclusiva di Blockchain per catene di approvvigionamento: Blockchain pubbliche o private – Qual è quella giusta per ogni portatore di interesse?

Per le organizzazioni della catena di approvvigionamento che lanciano nuovi progetti blockchain, una delle considerazioni più complesse è in genere se utilizzare un libro mastro pubblico o privato e quali modelli di autorizzazione. Questa decisione influisce sulla funzionalità, sulla sicurezza, sulla compatibilità con i sistemi di altre parti interessate e, forse soprattutto, sul posizionamento competitivo per le aziende. È importante che i decisori della catena di approvvigionamento possano scegliere l’hype di marketing per scegliere la soluzione migliore per le loro esigenze particolari. Questo documento esplora importanti considerazioni nel prendere la decisione pubblico contro privato e demistificare elementi del dibattito pubblico contro privato. I risultati di questo articolo sono stati raccolti dalla ricerca e da interviste dettagliate con utenti blockchain in diversi settori, aree geografiche e applicazioni.

Distribuzione inclusiva di Blockchain per catene di approvvigionamento:

– Protezione dei dati

L’implementazione di blockchain e altre tecnologie di contabilità distribuita nelle catene di approvvigionamento offre notevoli vantaggi. Tuttavia, la loro implementazione e implementazione possono sollevare preoccupazioni sul modo migliore per soddisfare le leggi sulla protezione dei dati e proteggere i dati commercialmente sensibili. In questo contesto, questo documento fornisce una guida introduttiva pratica agli attori della catena di fornitura che cercano una maggiore sicurezza mentre navigano sulle implicazioni per la protezione dei dati durante l’implementazione di soluzioni blockchain.

Implementazione inclusiva di Blockchain per catene di approvvigionamento

– Un framework per la sicurezza informatica della Blockchain

Poiché le organizzazioni stanno sperimentando blockchain e tecnologie di contabilità distribuita per aumentare l’efficienza, è importante comprendere le implicazioni per la sicurezza. Questo white paper esplora le considerazioni, i principi proposti e le raccomandazioni per le organizzazioni della catena di approvvigionamento e i governi nella gestione della crescente complessità della sicurezza delle soluzioni blockchain. Il documento include un framework di distribuzione sicuro in 10 passaggi, insieme a un processo di gestione dei rischi di sicurezza blockchain.

Implementazione inclusiva di Blockchain: case study e apprendimenti dagli Emirati Arabi Uniti

Questo documento offre approfondimenti del mondo reale dell’ecosistema blockchain degli Emirati Arabi Uniti per fornire ai responsabili delle decisioni la consapevolezza delle sfide e dei fattori di successo che possono incontrare durante l’implementazione della blockchain. Come parte dei suoi sforzi per analizzare il panorama blockchain locale, questo articolo fornisce un’analisi dettagliata di 7 casi di studio e sondaggi su oltre 100 parti interessate da oltre 60 diverse entità governative e non governative in tutto il paese che esplorano o implementano attivamente blockchain. Lo scopo principale del sondaggio era comprendere la maturità dell’ecosistema e le sfide rilevanti e i principali fattori di successo a portata di mano.

L’obiettivo non è quello di fornire un elenco definitivo o esauriente di risposte che possono essere applicate a ciascun progetto. Piuttosto, questo documento serve ad aumentare la consapevolezza delle sfide comuni e dei fattori di successo incontrati da altri nelle loro distribuzioni blockchain. Man mano che i responsabili delle decisioni sviluppano a livello globale le proprie soluzioni blockchain specifiche per i loro punti deboli e le esigenze aziendali uniche, forniscono informazioni su quali problemi possono sorgere e sulle possibili soluzioni per massimizzare il valore dei loro progetti minimizzando i rischi potenziali.

Focus sulla catena di fornitura

Riprogettazione della fiducia: Blockchain Deployment Toolkit

Benvenuto nel toolkit Redesigning Trust, progettato per guidare te e la tua organizzazione attraverso lo sviluppo e la distribuzione di una nuova soluzione blockchain. Questo toolkit fornisce strumenti, risorse e know-how alle organizzazioni che intraprendono progetti blockchain. È stato sviluppato attraverso lezioni e analisi di progetti reali, per aiutare le organizzazioni a integrare le migliori pratiche ed evitare possibili ostacoli nell’implementazione della tecnologia di contabilità distribuita. È il culmine di oltre un anno di collaborazione globale da oltre 100 leader e focalizzata sulla catena di approvvigionamento e sui casi di utilizzo commerciale. Riunendo concorrenti in quei settori, questo toolkit elimina l’hype attorno alla blockchain e aiuta i nuovi arrivati ​​a navigare in questa promettente tecnologia.

Le informazioni in questo toolkit sono personalizzate per essere utili durante tutto il ciclo di vita di qualsiasi progetto blockchain. Tuttavia, il documento avrà il massimo valore se utilizzato durante la fase di sviluppo e distribuzione.

IL VALORE DELLA CASSETTA DEGLI ATTREZZI IN 3 FASI

1] IDEAZIONE E SELEZIONA CASO

La giusta mentalità durante l’identificazione dei problemi aziendali, la validazione dei casi d’uso e la

valutazione della tecnologia

Previsione strategica per anticipare i rischi di spiegamento e i fattori di successo

Struttura conversazioni con stakeholder interni ed esterni

2] COSTRUIRE ASSIEME E SCALATE

Guida ai leader per garantire lo sviluppo della distribuzione con integrità,

inclusività e responsabilità

Considerazioni chiave su entrambi i driver tecnici di distribuzione

Framework strutturati per aiutare le organizzazioni a sbloccare valore dalle loro soluzioni blockchain

Approccio proattivo per riconoscere e gestire nuovi tipi di rischi derivanti dalla blockchain

Controllo minimo di sicurezza prima del lancio del prodotto

3] ATTIVITA’ OPERATIVE IN CORSO

Previsto per l’espansione deliberata in corso dell’ecosistema

Risorse per l’integrità della soluzione in corso

Principi che possono essere applicati anche mentre il panorama della blockchain continua a cambiare

Capacità di rivisitare importanti progetti di progettazione e sviluppo considerazioni e controlli

DOCUMENTI

Glossario

Contributori

Sommario

1] Introduzione

2] Ecosistema

3] Formazione del consorzio

4] Governance del consorzio

5] Identità digitale

6] Interoperabilità

7] Struttura pubblica/pivata

8] Protezione dei dati

9] Integrità dei dati

10] Gestione dei dati personali

11] Cybersecurity

12] Conformità legale e normativa

13] Implicazioni fiscali

14] Rapporti finanziari e controlli

15] Fattori di rischio

#buonalettura #blockchain #protocollopertutti #DLT #interoperability

Fabrizio Fantini

Innovatore olonico per la creazione di imprese intelligenti abilitante un ecosistema biolonico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *