" /> IOST sale al 3 ° posto nelle ultime classifiche CCID dietro EOS e Etherium grazie al Proof-of-Believability (PoB) - INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER
  • Ven. Set 18th, 2020

INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER

#INNOVAZIONE #COCREAZIONE #OLARCHIE

IOST sale al 3 ° posto nelle ultime classifiche CCID dietro EOS e Etherium grazie al Proof-of-Believability (PoB)

DiINNOVABILITA

Set 4, 2020 ,

Nel 19 ° numero del Global Public Chain Technology Evaluation Index pubblicato da China Electronics and Information Industry Development Institute (CCID Research Institute) il 26 agosto, IOST è salito di un posto al terzo, superando Tron ma dietro EOS ed Ethereum. Questo è un traguardo enorme, che evidenzia come il progetto sia cresciuto negli ultimi mesi.

Al terzo posto, la tecnologia di base di IOST era migliore di qualsiasi altro progetto tra i primi sei con 111,9 punti. Con la tecnologia di base, il CCID valuta aspetti come il quoziente di decentralizzazione del progetto, la sicurezza, le caratteristiche generali e le prestazioni. 

L’indice classifica i primi 37 blockchain in tutto il mondo in base rispettivamente alla tecnologia, all’applicabilità e alla creatività. Gli aggiornamenti vengono effettuati ogni due mesi e realizzati in collaborazione con altre organizzazioni cinesi come il think tank CCID e il China Software Evaluation Center.  Terence Wang, il co-fondatore di IOST, commentando questa classifica si è rallegrato dei progressi compiuti nel tempo: “IOST mostra un miglioramento continuo nella classifica globale CCID. La nostra classifica generale è salita di 1 posto a 3 rispetto alla classifica precedente e rimaniamo al primo posto nella tecnologia di base tra le 37 principali blockchain pubbliche!

EOS continua a dominare, raggiungendo la vetta della classifica negli ultimi numeri. Tuttavia, ciò che sta suscitando l’interesse è il movimento al di sotto di EOS ed Ethereum, le due popolari piattaforme di smart contracts. Dopo aver spostato Ethereum nei numeri precedenti prima di scivolare al terzo e poi al quarto, Tron è ora al 3° posto nella classifica e il suo posto è stato preso dalla rinvigorita blockchain di livello enterprise IOST caratterizzata da un elevato throughput e decentralizzazione. 

Espansione IOST

La piattaforma si sta ora posizionando per le dApp DeFi e ha recentemente annunciato un fondo da 1 milione di dollari per avviare le dApp di finanza aperta ad alto potenziale. IOST ha attivato una partnership con Aegis DeFi con sede a Singapore: anche in questo caso si conferma il valore della cooperazione tra grandi aziende: ora l’obiettivo è promuovere la scalabilità proteggendo la privacy degli utenti. Inoltre, IOST fa ora parte della Blockchain-based Service Network (BSN) come sviluppatore accreditato nell’ambito della catena di consorzi nazionali cinesi. Dopo il successo di IOST Crypto Sangguo, un gioco blockchain, Coin Voyage, il primo gioco di strategia a tema nautico piani in uscita su IOST.

Aegis DeFi e IOST Partnership

Incentrato sulla DeFi in continua espansione e democratizzazione, la partnership è presa nel braccio per la rete che continua a concludere accordi importanti nella loro instancabile offerta di creare un ecosistema DeFi vivace, accessibile e sostenibile.  L’annuncio è un compimento dell’obiettivo di IOST di aggiungere più progetti DeFi per guidare la domanda di token IOST e l’utilità della piattaforma nella seconda metà del 2020. 

Il comunicato stampa recita in parte:

“Le due parti mirano a creare congiuntamente una piattaforma di finanza aperta all’avanguardia con una rete DeFi sostenibile, rendendo i servizi DeFi diversificati e accessibili a tutti”. Aegis DeFi si descrive come un ponte di liquidità scalabile tra fiat e l’ecologia della finanza aperta.Oltre a offrire i servizi di prestito standard e derivati ​basati sul prestito, il progetto supporta anche prestiti non garantiti e microprestiti.

Per garantire che tutti partecipino senza rischiare le risorse del protocollo, i loro algoritmi di valutazione del credito basati sull’intelligenza artificiale valutano l’affidabilità creditizia degli utenti assegnando un punteggio. Questo punteggio viene utilizzato per determinare l’ammontare di capitale che un mutuatario trarrà dal proprio pool.  Con IOST nell’immagine, il Proof-of-Believability (PoB) della blockchain convaliderà ora il punteggio di credito generato dall’intelligenza artificiale. Inoltre, la scalabilità di Aegis DeFi sarà ottimizzata dagli algoritmi di consenso di IOST. Ciò avrà un effetto positivo sui dati dell’utente che saranno più protetti in un registro immutabile, sicuro e trasparente.

Al momento ci sono più di $ 6,9 miliardi di ETH in gestione da DeFi dApps. Sebbene Ethereum sia la più popolare, le piattaforme scalabili come IOST continuano a tagliare la loro quota di mercato attraverso la differenziazione. Ad esempio, ora ci sono tariffe del gas e il rendimento della rete è elevato. D’altra parte, Ethereum sta lottando con commissioni elevate e congestione. Sforzandosi di essere la casa della DeFi, IOST continua ad attrarre partner di alto profilo, infatti hanno recentemente lanciato un programma di incentivi DeFi 2.0 da 6 milioni di dollari per aiutare a promuovere gli innovatori della finanza aperta. Noi seguiamo con interesse lo sviluppo di una iniziativa che dall’Oriente grazie alla Via della Seta scommettiamo arriverà presto anche nel Bel Paese. INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER come osservatorio monitora ciò che si muove nel mondo della tecnologia DLT e mira a fornire una informazione basata su open data verificati.

#INTEROPERABILITY #BLOCKCHAIN #TECNOLOGIADLT #DeFI IOST #EOS #ETHEREUM #PoB

INNOVABILITA

Innovatore olonico per un ecosistema olonico di imprese intelligenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *