• Lun. Mag 10th, 2021

Nuova era nel mondo delle cryptovalute

Apr 15, 2021

L’exchange di criptovalute Coinbase fa il debutto con una valutazione compresa tra $ 50 e $ 100 miliardi, più grande delle principali borse come Nasdaq e Intercontinental Exchange , la società madre della Borsa di New York.

La mossa potrebbe costringere gli investitori e le istituzioni a stare più attenti al mondo degli asset digitali: ecco il video “ETF Edge” il fondatore e CEO di Amplify ETF Christian Magoon 

https://player.cnbc.com/p/gZWlPC/cnbc_global?playertype=synd&byGuid=7000185901

“Potrebbe esserci una rivalutazione per questo intero segmento più in alto quando vedrai alcuni dei numeri che provengono da Coinbase”, ha detto Magoon, il cui Amplify Transformational Data Sharing ETF (BLOK) incentrato sulla blockchain probabilmente aggiungerà Coinbase alle sue partecipazioni dopo il debutto.

I ricavi di Coinbase per il primo trimestre del 2021 sono stati 1,5 volte i suoi ricavi per tutto il 2020. È il più grande scambio di criptovaluta negli Stati Uniti e sarà il primo del suo genere ad entrare nell’arena pubblica. Vedremo più aziende private diventare pubbliche perché vedono il percorso che Coinbase ha intrapreso per riconoscere il valore nel mercato pubblico.

Inoltre, almeno quattro emittenti di fondi negoziati in borsa hanno presentato istanza di ETF legati alle criptovalute negli ultimi due mesi che potrebbero trarre vantaggio da quella che probabilmente sarà la più grande società pubblica del settore, ha affermato Magoon.

“Questa sarà una nuova asset class nello spazio ETF che sarà costruita oltre i due o tre fondi che esistono oggi”, ha detto, aggiungendo che c’è un’alta probabilità che anche gli ETF fintech e innovazione di Ark Invest acquisiscano .

Gli investitori semplicemente “non possono ignorare” una società che ha aumentato i guadagni di nove volte su base annua, ha affermato Matt Hougan, chief investment officer di Bitwise Asset Management, nella stessa intervista “ETF Edge”.

“Semplicemente non si vede questo tipo di crescita dalle azioni a grande capitalizzazione”, ha detto Hougan, la cui società gestisce il Bitwise 10 Crypto Index Fund (BITW). “Ogni investitore, non solo gli investitori crittografici, dovrà fare i conti con quella crescita, pensare a dove sta andando e decidere se appartiene a un portafoglio, e questo lo rende un punto di svolta della crittografia nel mercato totale dei capitali tracciabili”

Hougan ha confrontato le preoccupazioni sulla quotazione di Coinbase con quelle degli investitori al dettaglio sull’IPO di Facebook del 2012 , anch’essa quotata in borsa con una valutazione di $ 100 miliardi.

“La gente diceva che la valutazione era assurda. La gente non si fidava perché si trattava di bambini vestiti con felpe che servivano un nuovo pubblico con cui non avevano familiarità. Qui è molto simile. Questa è una società gigante che produce entrate reali e profitti reali ”, ha detto. “Penso che queste valutazioni potrebbero non essere così assurde come la gente pensa, è solo che le persone non si sentono a proprio agio con questo angolo dell’economia nello stesso modo in cui non si sentivano a proprio agio con Facebook nel 2012.”

La conversazione sulla valutazione probabilmente non si fermerà solo alle società puramente crittografiche, ha detto Tim Seymour, fondatore e chief investment officer di Seymour Asset Management, nella stessa intervista “ETF Edge”.

“Questa è una frontiera che i multipli su ciò che le persone sono disposte a pagare non hanno senso. Qual è il multiplo imputato su Square o altre società che hanno parlato di essere in grado di fare transazioni bitcoin e transazioni crittografiche?” Disse Seymour. “Possiamo nominare tutte le società che hanno avuto significativi aumenti della capitalizzazione di mercato qui”.

“Allora, guarda, è eccitante”, ha detto. ″È eccitante avere quel gioco puro. Penso che questo sia davvero il punto, e dove si stabilirà sarà anche un altro problema. Voglio dire, pensa alla mossa che abbiamo avuto nelle valute sottostanti, specialmente al di fuori di bitcoin e anche nel più ampio panorama dei token digitali, tutta l’attenzione si concentra sugli NFT, e qui si ottiene la tempesta perfetta per questa valutazione, che è ovunque ”.

Il bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico in questi giorni prima della quotazione. La criptovaluta è aumentata di quasi il 118% quest’anno, secondo Coin Metrics: quale sarà il futuro di tutte le altre crypto?

Noi puntiamo sulla nostra prossima crypto italiana: invece di far diventare sempre più potenti gli americani grazie ai nostri dati e alle nostre transazioni della crypto-economia: da ogni meno crypto.

Fabrizio Fantini

Innovatore olonico per la creazione di imprese intelligenti abilitante un ecosistema biolonico