INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER

#INNOVAZIONE #INTEROPERABILITA

Sabato 23 novembre 2019

Sala del Consiglio Comunale di Ravenna

Convegno pubblico organizzato nell’ambito delle iniziative di MADRA, nella giornata che precede la Mostra Mercato Agricolo Domenicale Ravenna

http://www.madraravenna.it/programma-2019/domenica-24-novembre-2019/

Con MADRA, Ravenna città d’arte incontra l’arte della campagna per una festa dei prodotti e dei sapori del territorio. Un’occasione unica per conoscere meglio la campagna e il lavoro degli agricoltori. Un’opportunità da non perdere per scoprire il meglio della terra e le bellezze della città. Un modo, infine, di mettere in comunicazione le attività commerciali, in particolare quelle della ristorazione, con il mondo agricolo. Madra, la Mostramercato Agricolo Domenicale di Ravenna, è un percorso alla scoperta delle eccellenze tipiche locali per valorizzare la cultura enogastronomica del territorio, il tutto immerso in un clima di festa con spettacoli, animazioni e incontri nel centro storico.

ptr

In occasione dell’ultimo mercato domenicale di MADRA del 2019 l’agenzia TUTTIFRUTTI ha organizzato sabato 23 novembre un convegno in Municipio sul tema “Il luppolo. I molteplici impieghi del luppolo dalla cucina all’erboristeria alla birra”.

Relatori l’Assessore alle attività economiche del Comune Massimo Cameliani, Michela Nati della Cooperativa luppoli italiani, Andrea Morelli della Cooperativa Terremerse, Francesco Baldini del Darsenale, Monica Delise di DeliRA e Federico Fabbri di Molino e Birrificio Spadoni.

Erano presenti i ragazzi della V C e V D dell’Istituto di Agraria Luigi Perdisa di Ravenna accompagnati dai loro professori, Eleonora Bargossi, Massimo Fanucci, Giuseppe Benini e Anna Rachele Napolitano.

Dopo un breve messaggio di benvenuto da parte del consigliere regionale Gianni Bessi, Andrea Morelli, Cooperativa TERREMERSE, elenca i dati specifici della sperimentazione in corso sull’agricoltura di precisione in riferimento alla produzione della birra sul nostro territorio.

Dopodiché Michela Nati, la Presidentessa di COOPERATIVA LUPPOLI ITALIANI, interviene raccontando la storia della prima cooperativa romagnola che punta alla coltivazione del luppolo di Romagna e alla certificazione del processo di lavoro attraverso il protocollo blockchain [titolo del programma HOPCHAIN] in partenariato con la nostra startup ROMAGNACHAIN.

Monica Delise, Italian Craft Brewery – DeliRA, invita il pubblico a visitare il birrificio a conduzione familiare situato nella campagna ravennate per toccare con mano le fasi di produzione della loro birra artigianale.

Francesco Baldini , Birra Bizantina – Darsenale, ha esposto le peculiarità della birra artigianale e i vantaggi di bere una birra di qualità.

Federico Fabbri, Molino e birrificio SPADONI, ha specificato i processi di maltazione e descritto i passaggi che devono compiere le materie prime per creare una buona birra.

Più che un convegno è stato un momento di crescita e di apprendimento per molti dei partecipanti a questo evento nella splendida sala del Consiglio Comunale di Ravenna: una formazione che non termina qui, anzi prendendo spunto dalla frase di Michela Nati il lavoro delle contadine e dei contadini è magico: il cibo che abbiamo, le materie prima sono prodotti della terra con l’apporto delle contadine e contadini potrà solo implementarsi e abbracciare le nuove tecnologie blockchain e intelligenza artificiale come asset fondamentali per la ricerca e sviluppo di nuove coltivazioni come il luppolo Made in Romagna.

Seguite i nostri hashtag e lo scopriremo assieme:

#ROMAGNACHAIN

#HOPCHAIN

Fabrizio Fantini

Innovatore olonico per la creazione di imprese intelligenti abilitante un ecosistema biolonico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *