" /> TECNICHE BLOCKCHAIN In Emilia-Romagna l'innovazione è donna - INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER
  • Mar. Nov 24th, 2020

INTEROPERABILITY BLOCKCHAIN CENTER

#INNOVAZIONE #COCREAZIONE #OLARCHIE

1° CORSO DI FORMAZIONE ITALIANO BIO-ISPIRATO ONLIFE

MVP – MASSIMA INNOVAZIONE DI PROCESSO

DEL PROGRAMMA MOOCHAIN

TECNICHE BLOCKCHAIN [B | D | H LIVELLI]

Oggigiorno nell’ecosistema agro-alimentare 4.0 si sente parlare in maniera sempre più diffusa di transizione digitale: siamo entrati nell’era di “internet of Farming” di un’era onlife. Il protocollo di comunicazione blockchain assume un ruolo fondamentale in questa transizione considerati ancora da molti “digitale” del settore agrifood. Una architettura informatica basata sul protocollo blockchain è una struttura come una catena di blocchi di transazioni tutti concatenati tra di loro in maniera cronologica e che una volta validati non possono essere modificati. La validazione dei dati viene affidata ad un meccanismo di consenso distribuito su tutti i nodi della rete ovvero su tutti i nodi che sono autorizzati ad accedere al processo di validazione delle transazioni da includere nel registro distribuito. Le principali caratteristiche delle tecnologie di decentralizzazione come il protocollo blockchain sono l’immutabilità del registro, la tracciabilità delle transazioni e la sicurezza basata su tecnologie tipo registri distribuiti

Il mercato del lavoro dell’agricoltura 4.0 verrà presto dominato dalla “catena dei blocchi” e dall”agricoltura di precisione”, richiedendo esperte che non siano qualificate in base al genere ma che possano impattare in maniera considerevole nelle innovazioni tecnologiche e nei nuovi processi aziendali sulla base delle proprie competenze digitali – quindi a tutto ciò che viene rappresentato con dati alfanumerici – e non in base al genere umano. La business intelligence e l’intelligenza competitiva non prevede la distinzione di genere  in un ambiente onlife.

Nell’era di “internet of farming” il tema della tracciabilità alimentare oggi più che mai è di grande attualità, soprattutto se legato alle tecnologie digitali come il protocollo blockchain in una dimensione eco-sistemica. Il mondo della filiera agro-alimentare italiana è sempre più consapevoli delle potenzialità che la raccolta e la gestione del flusso dei dati e la loro condivisione pubblica dischiudono. Il programma originale di co-creazione di un modello di formazione a distanza integrato con le piattaforme di progettazione collaborativa decentralizzata dal titolo TECNICHE BLOCKCHAIN include una vasta panoramica sugli sviluppi della Smart AgriFood riguardo gli impatti dell’innovazione digitale per la tracciabilità alimentare, con particolare riferimento ai benefici riscontrati dall’ecosistema agrifood delle filiere di prodotto della “Piccola Distribuzione Organizzata” rispetto al miglioramento del processo di tracciabilità e rintracciabilità, alla maggiore efficienza dei processi della supply-chain e all’aumento dei ricavi.

All’interno della panoramica sul mercato dell’offerta tecnologica contemporanea sarà dedicato un focus specifico al valore dei dati estrapolati da silos digitali come strumenti rivoluzionari per la lotta agli stereotipi e contrasto alle discriminazioni di genere nel settore dell’agrifood 4.0. Alle operatrici del comparto agro-alimentare, ispettrici e consulenti del biologico, contadine 4.0, imprenditrici agricole, produttrici, distributrici, presidentesse di cooperative agricole è richiesto di allinearsi con nuove professionalità prettamente “maschili” al veloce sviluppo della innovazione tecnologica e digitale che offre molteplici possibilità per tutta la filiera agro-alimentare (tutela, valorizzazione, trasparenza, tracciabilità) garantendone sviluppo e maggiore affermazione anche in virtù di connessioni con altri comparti dell’ecosistema agrifood che si basano su processi “data driven” quindi dati e conoscenze certificate escludendo le attività “gender driven”.

Obiettivi di un programma che combatte la “violenza economica”

Il per-corso di in-formazione nasce con l’obiettivo di accrescere la capacità di innovare/rinnovare, con particolare attenzione alle opportunità digitali relative ai registri distribuiti, modalità e strumenti a disposizione delle donne digitali del settore agro-alimentare 4.0. per mettere in pratica sul campo competenze digitali e specifiche acquisite per introdurre nei propri processi aziendali integrazioni del protocollo blockchain di un ecosistema onlife.

Il per-corso di specializzazione onlife permette, attraverso un approccio multidisciplinare e interattivo, di verificare gli impatti sul proprio contesto operativo con un focus specifico sull’ambiente agro-alimentare locale preparando le partecipanti ad affrontare contesto digitale della propria realtà imprenditoriale o fornire la consulenza, con una panoramica ampia e una mappa chiara, rilevante e specifica per le sfide che le tecnologie digitali annesse al protocollo blockchain pone nella propria area di competenza. Teoria in apprendimento cooperativo per stimolare lo spirito critico sugli aspetti pratici della trasformazione onlife dello SMART FARMING SYSTEM.

FORMAZIONE ONLINE: METODI E STRATEGIE 4.0

SVILUPPO PERSONALE E PROFESSIONALE COOPERATIVOIl per-corso di formazione permanente TECNICHE BLOCKCHAIN si caratterizza per un approccio metodologico fortemente interattivo e customer experience, il primo in italiano nel settore della tecnologia DLT, che coinvolge le partecipanti ben oltre la didattica tradizionale, con un approccio basato sul progetto [PBL].. L’esperienza di apprendimento è costruita attorno alla persona, con l’obiettivo di ampliarne il network, e promuoverne lo sviluppo professionale e personale, fornendo strumenti immediatamente applicabili nel proprio contesto organizzativo per coglierne in maniera efficace le sfide dell’innovazione tecnologica della 4° rivoluzione industriale.

Un percorso di apprendimento cooperativo dove sono associate attività online che si sviluppano, prima, durante e dopo le fasi di video-conferenza sincrona in un apprendimento continuativo anche in modo asincrono. Le partecipanti saranno coinvolte anche negli eventi di virtual networking interni al programma di divulgazione tecnologica #IMPACTBLOCKCHAIN dedicati alla formazione continua onlife Conferenze, webinar tematici, hackhaton digitali, virtual networking talk, game forniranno l’opportunità di coltivare relazioni utili per il proprio percorso professionale e di attivare un processo spontaneo di trasferimento reciproco di conoscenze, competenze, esperienze e best practices, il primo modello italiano di formazione permanente autonoma sull’intellingenza economica.

APPRENDIMENTO ESPERIENZIALE ONLIFE

Le piattaforme online consentono di realizzare un modello di apprendimento basato sull’esperienza digitale. Le partecipanti, saranno coinvolte in simulazioni, laboratori e business game, in cui dovranno fare leva sulle proprie competenze per analizzare le problematiche, stabilire le priorità e riorganizzare le risorse a disposizione per il raggiungimento degli obiettivi fissati. L’apprendimento esperienziale, permettendo di affrontare in un contesto protetto situazioni di complessità, consente di migliorare le capacità di un pensiero sistemico circolare collaborativo centrato su Option Solving, il Critical Thinking e la Creatività.

ATTESTATO FINALE NOTARIZZATO SU PIATTAFORMA BLOCKCHAIN

Al termine del percorso, previo superamento di un test di autocertificazione finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione alla prima edizione al primo livello del per-corso “TECNICHE BLOCKCHAIN” notarizzato tramite il protocollo blockchain con rilascio degli hash attestante la validazione pubblica.

Corso di Formazione DONNE DIGITALI Progetto n° 17

Operazione rif. Pa 2019-13459/RER approvata con DGR 254/2020 del 30/03/2020 cofinanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia Romagna.

Tra novembre e dicembre 2020 trascorreremo 40 ore in compagnia di Claudia, Cecilia, Silvia, Erica, Esperanza, Elisabetta, Michela, Nataliya, Armanna, Roberta e grazie al coordinamento di ELENA di DEMETRA FORMAZIONE di Forlì Angela, Fabrizio, Alessandro in collaborazione con altri ricercatori del mondo della criptoeconomia faranno parte di questa missione partita allo scopo di raggiungere pianeti inesplorati e atterrare a Terra, in una fase post coronavirus con una nuova intelligenza economica e sociale collaborativa onlife.

seguite

#DONNEDIGITALI #TECNICHEBLOCKCHAIN #MOOCHAIN #INTE

Fabrizio Fantini

Innovatore olonico per la creazione di imprese intelligenti abilitante un ecosistema biolonico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *